Congresso Usa approva legge, crudeltà su animali reato federale

A24/Pca

New York, 6 nov. (askanews) - Il Senato statunitense ha approvato all'unanimità una proposta di legge per rendere le crudeltà commesse sugli animali un reato federale, per cui i responsabili potrebbero essere condannati fino a sette anni di carcere. Il Preventing Animal Cruelty and Torture Act, o 'PACT', espande i confini di una precedente legge che criminalizzava la crudeltà sugli animali solo se i responsabili producevano e vendevano video delle loro azioni.

Se il presidente Donald Trump firmerà la proposta di legge, già approvata dalla Camera, le autorità potranno perseguire i responsabili di qualsiasi crimine commesso contro gli animali.