Consigliere comunale di Trieste a Barbara D’Urso: “Niente Coronavirus a lei?”

DursoFabioTuiach

Il consigliere comunale Fabio Tuiach si è scagliato con parole infuocate contro Barbara D’Urso, da lui accusata addirittura di aver contribuito alla diffusione del covid-19.

Fabio Tuiach contro la D’Urso

Con un messaggio al vetriolo il consigliere comunale Fabio Tuiach si è scagliato contro Barbara D’Urso, accusandola persino di aver causato in minima parte la diffusione del Coronavirus. “Ma Barbara D’Urso che ci ha invitato ad abbracciare un cinese ed è stata vista da milioni di italiani? Niente influenza per lei come per Zingaretti e soci piddini? Forse in TV ci ha mentito e non ha abbracciato nessuno ma è stata molto utile al diffondersi dell’epidemia”, ha scritto Tuiach, noto alle cronache per le sue posizioni contro le unioni LGBTQ e le coppie di fatto.

Barbara D’Urso al contrario si è sempre schierata a favore delle famiglie arcobaleno, fatto che a Tuiach a quanto pare non andrebbe proprio giù. “Ha venduto l’anima al diavolo”, ha addirittura detto il consigliere comunale contro la famosa conduttrice. Per il momento Barbara D’Urso non ha replicato al messaggio del consigliere comunale, ma non è escluso che lo faccia a mezzo social ora che i suoi programmi – come molti altri delle reti Mediaset e Rai – sono stati sospesi a causa dell’emergenza Coronavirus.

Sui social, intanto, molti si sono scatenati contro il consigliere comunale per le sue posizioni omofobe e per le sue dichiarazioni – a detta di molti “deliranti” – contro la famosa conduttrice di Domenica Live.