Consiglio dei ministri alle 21, a odg legge delegazione europea

Pol/Gal

Roma, 23 gen. (askanews) - Il Consiglio dei ministri è convocato in data odierna, alle 21 a Palazzo Chigi, per l'esame del seguente ordine del giorno:

- DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione Europea - Legge di delegazione europea 2019 - ESAME DEFINITIVO (AFFARI EUROPEI);

- DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell'Unione mediante il diritto penale - ESAME PRELIMINARE (AFFARI EUROPEI -GIUSTIZIA);

- DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva 2019/692 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019 che modifica la direttiva 2009/73/CE relativa a norme comuni per il mercato interno del gas naturale - ESAME PRELIMINARE (AFFARI EUROPEI -SVILUPPO ECONOMICO);

- DECRETO LEGISLATIVO: Recepimento della direttiva (UE) 2018/645 che modifica la direttiva 2003/59/CE sulla qualificazione iniziale e formazione periodica dei conducenti di taluni veicoli stradali adibiti al trasporto di merci o passeggeri e la direttiva 2006/126/CE concernente la patente di guida -ESAME PRELIMINARE (AFFARI EUROPEI - INFRASTRUTTURE E TRASPORTI);

- DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione dell'articolo 1 della direttiva (UE) 2017/2455 del Consiglio del 5 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2006/112/CE e la direttiva 2009/132/CE per quanto riguarda taluni obblighi in materia di imposta sul valore aggiunto per le prestazioni di servizi e le vendite a distanza di beni - ESAME PRELIMINARE (AFFARI EUROPEI - ECONOMIA E FINANZE);

- LEGGI REGIONALI Esame, ai sensi dell'articolo 127 della Costituzione, di leggi regionali;

- VARIE ED EVENTUALI.