Consiglio dei ministri, il comunicato - 8

Pmz

Milano, 14 feb. (askanews) - DELIBERAZIONI A NORMA DEL TESTO UNICO DEGLI ENTI LOCALI

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell'articolo 143 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267), ha deliberato lo scioglimento per diciotto mesi del Consiglio comunale di Amantea (Cosenza) e il contestuale affidamento dell'amministrazione dell'ente a una Commissione di gestione straordinaria.

***** SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONI ABRUZZO E LAZIO

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze Roberto Gualtieri, all'esito della verifica delle condizioni previste dall'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 7 ottobre 2008, n. 154, ha deliberato l'autorizzazione all'anticipazione di somme a valere sulle spettanze residue a titolo di finanziamento del Servizio sanitario nazionale, fino all'esercizio 2017 compreso, in favore delle regioni Abruzzo e Lazio.

***** GIUDIZI DI LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato:

l'accettazione della rinuncia della Regione Toscana al giudizio di legittimità costituzionale avverso l'articolo 1, commi 300, 360, 361, 362, 364 e 365, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021"; l'accettazione della rinuncia della Regione Toscana al giudizio di legittimità costituzionale avverso l'articolo 14-ter, comma 1, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante "Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni", convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26.

*****