Consiglio europeo condanna attacco unilaterale turco in Siria

Loc

Bruxelles, 18 ott. (askanews) - "L'Ue condanna l'azione militare unilaterale della Turchia nel Nord-Est della Siria, che causa sofferenze umane inaccettabili, compromette la lotta contro Da'esh (lo 'Stato islamico', ndr) e minaccia pesantemente la sicurezza europea". Lo si legge nelle conclusioni approvate dal Consiglio europeo in corso a Bruxelles, dopo la discussione di ieri sera sulla Turchia.

Il Consiglio europeo, inoltre, "prende atto dell'annuncio" di ieri sera "da parte di Stati Uniti e Turchia riguardo a una sospensione di tutte le operazioni militari", ed "esorta nuovamente la Turchia a cessare la sua azione militare, a ritirare le sue forze e a rispettare il diritto internazionale umanitario". (Segue)