Consiglio Lazio, Colosimo (FdI): tolleranza zero su caporalato

Bet

Roma, 9 ago. (askanews) - "Quando uno dei grillini fa l'applauso alla collega del Pd, che viene a tenere il numero legale, hai la conferma che la forzatura di queste ultime due sedute nasce dalla già  denunciata maggioranza rosso-gialla in Regione Lazio e allora puoi fare solo una cosa: ostruzionismo". Così il consigliere regionale del Lazio di Fdi, Chiara Colosimo, su Facebook. "Fermo restando la tolleranza zero contro il caporalato, consapevoli che la parte politica che governa la nostra regione è moralmente e politicamente responsabile della "fornitura" della manodopera a basso costo al grande capitale. Peccato che in 5 contro 35 abbiamo vinto, 50 ore in aula e la seconda legge calendarizzata rimandata a settembre! Grazie al capogruppo Fabrizio Ghera ed ai colleghi Antonello Aurigemma Tripodi Orlando Angelo e Daniele Giannini per questa bella battaglia d'aula".