Consiglio Lazio: in commissione bilancio esame del collegato

Bet

Roma, 7 gen. (askanews) - Prima riunione del 2020 alla Pisana della commissione Bilancio, programmazione economico-finanziaria, partecipazioni regionali, federalismo fiscale, demanio e patrimonio, presieduta da Fabio Refrigeri (Pd), per l'esame della proposta di legge regionale n. 194 del 31 ottobre 2019, "Misure per lo sviluppo economico, l'attrattività degli investimenti e la semplificazione", vale a dire il cosiddetto "collegato". Il provvedimento contenente il nuovopacchetto di misure con cui la Regione intende promuovere lo sviluppo economico, attraverso la semplificazione burocratica, l'innovazione e la ricerca, accrescere le specializzazioni territoriali e favorire l'insediamento di nuovi impianti e stabilimenti produttivi, era stato illustrato dall'assessore al Bilancio, Alessandra Sartore, lo scorso 11 novembre, assieme al Documento di economia e finanza regionale (Defr), ma era stato accantonato su richiesta delle opposizioni, salvo alcune norme che sono state inserite nella legge di Stabilità 2020. A fare il punto sulle norme da stralciare dal testo della pl 194 ha provveduto oggi l'assessore al Bilancio: del titolo I sono da stralciare, con appositi emendamenti nel corso dei lavori in commissione, gli articoli 1, 2 e 4; del titolo II gli articoli 11 (Tpl urbano) e 15 (incentivi all'uso di veicoli ecosostenibili); del titolo V (Misure di semplificazione in materia contabile) fino all'ottavo comma dell'articolo 26, l'intero articolo 28 e il primo comma dell'articolo 29.