Consiglio Lazio: controllo contabile da ok a rendiconto 2018

Bet

Roma, 25 lug. (askanews) - Il Comitato regionale di controllo contabile, presieduto da Giancarlo Righini, ha dato parere favorevole all'unanimità sul rendiconto generale del Consiglio regionale 2018, già illustrato nella seduta del 22 luglio. Il voto è arrivato dopo l'audizione del commissario straordinario dell'Istituto Arturo Carlo Jemolo, Nicola Tasco, che ha illustrato il rendiconto dell'istituto stesso. L'audizione si è resa necessaria, su richiesta dei consiglieri Eugenio Patanè (Pd) e Valentina Corrado(M5s) per verificare le ragioni degli scostamenti rispetto alle previsioni rilevati dal revisore dei conti. Tasco ha spiegato come, in sostanza, lo scostamento, che ha comportato minori spese nel 2018, sia dovuto all'avvicendamento con il precedente commissario, avvenuto nell'estate scorsa.

Il Comitato ha anche approvato la risoluzione, annunciata dal presidente Righini nella scorsa seduta, con la quale si richiede agli enti parco di 'formalizzare una memoria scritta che rappresenti eventuali criticità gestionali, problematiche amministrative e proposte migliorative sotto il profilo tecnico organizzativo', memoria che dovrà essere presentata entro il prossimo 30 settembre.