Consiglio Lazio, Leodori (Pd): Pd-M5S, il confronto sui temi

Bet

Roma, 16 set. (askanews) - "Ambiente, sviluppo sostenibile, piano infrastrutture, la Roma-Latina ma anche altre opere come la Orte- Civitavecchia, la cura del ferro che dobbiamo porre al centro degli interventi di sviluppo della Regione. Questi i temi su cui ci confronteremo per capire se ci sono i presupposti per una collaborazione più stretta rispetto al passato con chi oggi è l'alleato a livello nazionale. Niente è ancora fatto, niente ancora iniziato". Così Daniele Leodori, vicepresidente della regione Lazio intervenendo alla seduta del Consiglio regionale del Lazio dedicata alla situazione politica. "Inizieremo a confrontarci su temi specifici e poi sui temi di governo e di dettaglio. Voglio ribadire l'idea che abbiamo a cuore un lavoro di sviluppo di questa Regione così come fatto in questi anni. C'è una volontà costante di confrontarci con i consiglieri nelle commissioni per allargare il consenso sulle proposte di legge. Ora da qui a dicembre abbiamo altri testi importanti: il Tuc già licenziato dalle commissioni ed è pronto per il Consiglio. E' in arrivo un testo sul collegato su semplificazione e sviluppo - ha ricordato Leodori - i temi su cui basare la rimanenza della legislatura che ha tre anni e mezzo di vita. Vorremmo portare avanti un lavoro utile allo sviluppo e alla crescita di questa Regione cercando di evitare il clima di campagna elettorale perenne che abbiamo respirato in 18 mesi".