Consiglio Lazio, Maselli: bene legge su tecniche salvavita

Bet

Roma, 26 set. (askanews) - "Esprimo grande soddisfazione per l'approvazione  in commissione sanità della proposta di legge, firmata in maniera trasversale da vari colleghi e dal sottoscritto, concernente 'Disposizioni in materia per promuovere la conoscenza delle tecniche salvavita, della disostruzione delle vie aeree, della rianimazione cardiopolmonare anche con l'impiego del defibrillatore e delle tecniche di primo soccorso'. Una legge che prevede un piano triennale di interventi per la promozione delle tecniche salvavita e di primo soccorso in  ambiti scolastici, sportivi, familiari e ricreativi nonché in altri luoghi aperti al pubblico". Così il consigliere regionale del Lazio, Massimiliano Maselli. "Secondo recenti dati Istat in Italia circa un bambino a settimana perde la vita per soffocamento dovuto all'ingerimento di corpi estranei e dalla mancanza di persone preparate in maniera adeguata al primo intervento. Promuovere la conoscenza delle tecniche salvavita con particolare attenzione alla prevenzione del soffocamento accidentale nei bambini è una norma di civiltà. Altrettanto importante è diffondere la conoscenza  delle tecniche di primo soccorso, che sono state infatti inserite nella legge grazie alla mia attività emendativa" ha concluso.