Consiglio Lazio, Onorati: Decima Malafede, ok a piano assetto

Bet
·1 minuto per la lettura

Roma, 22 lug. (askanews) - " stato appena approvato dal Consiglio regionale del Lazio il Piano di assetto della Riserva naturale di Decima Malafede, istituita con la legge regionale nel 1997". Cos Enrica Onorati, Assessore regionale all'Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali. "Un risultato importantissimo non solo per il sistema delle aree naturali regionali, ma anche per la Capitale e per l'intera regione vista la vastit della riserva e date le sue peculiarit naturalistiche, paesaggistiche e di stretta connessione con le attivit agricole" sottolinea. "Quando parliamo di Decima Malafede, raccontiamo la storia di un territorio di elevato interesse naturalistico, paesaggistico, storico-archeologico, tipicamente agricolo-forestale, con tratti naturalistici di pregio, quali la Sughereta, il bosco di cerro, la Macchia di Capocotta e la Macchia Grande di Trigoria. Con l'approvazione definitiva del Piano abbiamo garantito la massima salvaguardia per le aree a maggiore naturalit, valorizzandone le peculiarit, favorendo la relazione e la continuit biologica con i territori limitrofi, privilegiandone - rileva - la fruizione con percorsi ciclo-pedonali, garantendo inoltre una rete di collegamenti tra i diversi servizi presenti nella Riserva e favorendo l'attivit agricola, in particolare di tipo tradizionale e a basso impatto ambientale. Grazie al Consiglio regionale per l'approvazione del piano dell'area naturale protetta pi estesa all'interno del comune di Roma (circa 6.085 ettari) gestita da RomaNatura".