Consiglio Lazio, Pirozzi: sport sia alla portata dei giovani

Bet

Roma, 24 gen. (askanews) - "Prima di essere un politico sono stato e sono ancora un uomo di sport, un allenatore. Durante la mia vita sui campi da gioco ho visto troppe volte la disparità tra chi può e chi non può. Tra giovane ricco e giovane povero". Così in una nota Sergio Pirozzi, Presidente della XII Commissione tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione del Consiglio Regionale del Lazio. "Lo sport è socializzazione, integrazione, riduce le distanze tra classi sociali, sviluppa la capacità di rispettare le regole. E deve essere - sottolinea - alla portata di tutti Per questo ho voluto fortemente l'emendamento al collegato al bilancio da me presentato e condiviso con tutti i colleghi del gruppo di Fratelli d'Italia, approvato ieri in Commissione Bilancio, che prevede un sostegno economico allo svolgimento di attività sportive, di qualsiasi genere, da parte di minori tra i 6 e i 17 anni appartenenti a famiglie disagiate".