Consiglio Lazio: Sartore illustra il documento finanziario

Bet

Roma, 28 nov. (askanews) - Tre grandi pilastri su cui dovrà poggiarsi il Lazio del futuro per continuare a migliorare le condizioni materiali delle persone e dare slancio allo sviluppo economico e al lavoro: l'economia sostenibile e circolare e sull'innovazione, che rispetti l'ambiente e produca nuova occupazione, con particolare attenzione ai giovani; la lotta alle diseguaglianze che ancora esistono tra persone, territori, porzioni di città; l'efficientamento dell'amministrazione regionale e di rigore nell'utilizzo delle risorse pubbliche. Ad elencarli poco fa alla Pisana l'assessore regionale al Bilancio della Regione Lazio, Alessandra Sartore, nel corso dell'illustrazione in Consiglio regionale del Lazio del Documento di economia e finanza regionale (Defr) 2020.

(segue)