Consiglio Lazio: semaforo verde per 10 odg del Collegato -2-

Bet

Roma, 26 feb. (askanews) - Si tratta di vari impegni richiesti al presidente e alla Giunta regionale su questioni affrontate durante l'esame del 'collegato', a partire da quella sul gioco d'azzardo patologico (Gap), oggetto di un ordine del giorno presentato da Marta Leonori e Rodolfo Lena del Pd e firmato da oltre 30 consiglieri di tutti i gruppi. Il documento chiede al presidente della Regione e agli assessori competenti di sostenere le amministrazioni comunali per l'adozione del piano integrato triennale socio-sanitario per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio della dipendenza da Gap. Un altro ordine del giorno, sottoscritto da una ventina di consiglieri di vari gruppi, impegna presidente e Giunta regionale ad aderire ufficialmente come Regione Lazio alla giornata mondiale sull'endometriosi e ad autorizzare l'illuminazione del palazzo istituzionale con luce gialla per la giornata del 28 marzo 2020. 'Bipartisan' sono anche altri due ordini del giorno approvati oggi: uno presentato da Alessandro Capriccioli (+Europa Radicali), Roberta Lombardi (M5s), Marta Bonafoni(Lista civica Zingaretti), Paolo Ciani (Centro solidale-DemoS), Daniele Ognibene (Leu) e Marco Vincenzi (Pd), che impegna il presidente della Giunta regionale a sostenere l'approvazione in Parlamento della proposta di legge di iniziativa popolare recante "Nuove norme per la promozione del regolare soggiorno e dell'inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari"; un altro, sottoscritto da Devid Porrello (M5s), Marietta Tidei (Gruppo misto) e Gino De Paolis (Lista civica Zingaretti), che impegna presidente e Giunta regionale al mantenimento in essere dei soggetti di diritto pubblico o comunque partecipati da enti locali che svolgano il servizio di fornitura idrica a cavallo tra due o più ambiti fino alla definitiva regolamentazione degli ambiti di bacino idrografico. (Segue)