Consiglio Lazio, Simeone (FI): collegato occasione mancata

Bet

Roma, 30 gen. (askanews) - "L'amministrazione Zingaretti non si smentisce mai. Anche con il Collegato al Bilancio 2020 dimostra di preferire i provvedimenti straordinari alle leggi ordinarie. Da sempre chiediamo di regolamentari diversi ambiti con leggi di settore. Occorre entrare nel merito di una legge, capire quali siano le esigenze dei territori per renderla uno strumento valido, concreto, a disposizione delle comunità che siamo chiamati a rappresentare. C'è invece l'incapacità di fondo della Regione guidata da Zingaretti di legiferare". Così in una nota Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare. "E' accaduto, solo per fare alcuni esempi, nel caso della legge Delrio, tanto che la Regione Lazio è l'unica in Italia a non averla mai attuata mettendo in scena proposte di legge che tra rinvii e riedizioni si sono perse nei meandri della memoria" spiega. (Segue)