Consiglio Lazio, Simeone (FI): il piano paesistico va in aula

Bet

Roma, 25 lug. (askanews) - "Lunedì 29 luglio approderà in Consiglio la delibera di giunta sul nuovo piano territoriale paesistico regionale. A tal proposito annuncio la presentazione di circa 200 emendamenti alle norme tecniche riguardanti il Ptpr e chiederò che vengano prese come riferimento le carte sul suolo più recenti, aggiornate al 2019 e non quelle invece risalenti al 2014".  Così Giuseppe Simeone, consigliere regionale di Forza Italia e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare. "Con gli emendamenti presentati - spiega - ci poniamo come obiettivo quello di velocizzare il rilascio delle autorizzazioni, oltre ad una più generale semplificazione dell'intera normativa. In particolare puntiamo da un lato allo snellimento delle procedure riguardanti il patrimonio edilizio esistente, dall'altro all'adeguamento nelle zone agricole dei parametri del lotto minimo a quelli previsti dalla legge regionale 38/99. Ci tengo ad evidenziare - aggiunge - che molti degli emendamenti mirano a far sì che possa trovare piena attuazione la legge 7/2017 sulla rigenerazione urbana, finora ostacolata da disposizioni in conflitto con il PTPR. Allo stesso modo intendo tutelare lo sviluppo del litorale ed infatti altri emendamenti sono volti a salvaguardare il regolamento regionale 19/2016 riguardante la disciplina delle diverse tipologie di utilizzazione delle aree demaniali marittime per finalità turistico-ricreative. La normativa contenuta nel Ptpr non deve penalizzare le attività agricole, balneari, turistico-ricettive, edilizia e industriali che nel nostro territorio rappresentano i motori fondamentali dell'economia. Anche per questo motivo abbiamo deciso di ripresentare oltre 500 osservazioni già depositate dai Comuni nello scorso decennio, ma che non furono accolti dalla Regione. Si tratta di osservazioni che riteniamo necessarie per il mantenimento dello sviluppo dei territori della provincia di Latina" conclude Simeone.