Consiglio Lazio: tumori donne, ok a contributi per le parrucche

Bet
·2 minuto per la lettura

Roma, 21 lug. (askanews) - Ok ai contributi per l'acquisto delle parrucche per le donne sottoposte a terapia oncologica. La settima commissione, Sanit, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare, presieduta daGiuseppe Simeone(FI),riunita in sala Etruschi, ha dato parere favorevole allo schema di deliberazione della Giunta regionale n. 121, concernente i contributi alle donne sottoposte a terapia oncologica per l'acquisto della parrucca e l'istituzione della Banca della parrucca, in attuazione di un'apposita norma della legge di stabilit regionale 2020 (art. 7, commi 77-81, legge 28/2019). Presente l'assessora alle politiche sociali, welfare, enti locali, Alessandra Troncarelli, il parere della commissione stato preceduto dall'esame di alcune osservazioni di carattere tecnico, formulate dalla segreteria generale del Consiglio regionale del Lazio, e da due osservazioni del consigliereEnrico Panunzi(Pd). Al termine di un'articolata discussione, lo schema di deliberazione, che comprende anche la finalizzazione delle risorse previste dalla legge di stabilit pari a 300 mila euro per l'esercizio 2020, ha ottenuto il via libera subordinato all'accoglimento di quattro osservazioni della segreteria generale sottoscritte dalla commissione e delle osservazioni del consigliere Panunzi. Potrannodunque accedere al contributo per l'acquisto delle parrucche tutte le donne di ogni et residenti nel Lazio, con un indicatore Isee non superiore ai 25 mila euro, affette da alopecia a seguito di terapia oncologica. L'importo massimo del contributo da erogare a ciascuna beneficiaria non potr superare i 250 euro e comunque non potr essere superiore al costo sostenuto per l'acquisto della parrucca. Secondo quanto previsto dalle osservazioni del consigliere Panunzi, l'erogazione dei contributi dovr avvenire in tre finestre quadrimestrali e si dovr prevedere l'invio delle domande online a una struttura centralizzata. Lo schema di deliberazione prevede anche l'istituzione della banca della parrucca presso ogni Asl, con il coinvolgimento degli enti del Terzo settore, che fornir in comodato d'uso gratuito alle donne in difficolt economica, con il solo vincolo di restituirle al termine del loro utilizzo. Oltre al presidente Simeone, hanno partecipato alla seduta i consiglieriDavide Barillari(Gruppo Misto),Marta Bonafoni(Lista Zingaretti),Paolo Ciani(Cs),Chiara Colosimo(FdI),Michela De Biase(Pd),Rodolfo Lena(Pd),Massimiliano Maselli(FdI).