Consiglio Regionale Fvg ricorda tre ragazzi morti in fiumi e pozzo

Fdm

Trieste, 30 lug. (askanews) - Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha osservato questo pomeriggio un minuto di silenzio in memoria dei tre ragazzi di Nova Gorica (Slo), Gorizia e Porcia (Pn), rispettivamente di 10, 12 e 14 anni, vittime di recenti tragedie consumate tra i fiumi Isonzo e Meduna e il parco Coronini Cronberg a Gorizia. Recependo l'iniziativa di un consigliere, il presidente dell'Assemblea ha invitato tutta l'Aula a stringersi virtualmente attorno alle famiglie e a una comunità territoriale duramente colpita da tragici fatti di cronaca avvenuti in rapida successione.