Consiglio Regionale Toscana torna a discutere piano rifiuti

Xfi

Firenze, 9 set. (askanews) - La prossima seduta del Consiglio regionale della Toscana è stata convocata per domani, martedì 10 settembre alle 15.30, con prosecuzione mercoledì 11 settembre alle 9.30, in seduta antimeridiana. All'ordine del giorno un'informativa della Giunta regionale sul Documento preliminare "Modifica Piano regionale di gestione dei rifiuti e bonifica siti inquinati (Prb)"; il bilancio di esercizio 2018 di Fondazione Sistema Toscana; il bilancio preventivo 2019 e piano investimenti 2019-2021 dell'Ente parco delle Alpi Apuane; una variazione al bilancio di previsione finanziario del Consiglio regionale per il triennio 2019-2021; la designazione dei componenti dell'Autorità regionale per la garanzia e la promozione della partecipazione. In programma inoltre numerose interrogazioni, tra cui una, presentata dal portavoce dell'opposizione Jacopo Alberti (Lega) sul "sistema dell'accoglienza migranti in Toscana e sulla fonte dei relativi finanziamenti"; una, presentata da Tommaso Fattori , Paolo Sarti (Sì-Toscana a sinistra) e Monica Pecori (Gruppo misto-Tpt) sulla carenza del personale sanitario nelle Ausl regionali; due interrogazioni su Arpat di Giacomo Giannarelli (M5S) e Tommaso Fattori e Paolo Sarti (Sì-Toscana a Sinistra), una sulle "infezioni nosocomiali" presentata da Maurizio Marchetti (Forza Italia). Numerose anche le mozioni.