Consiglio sicurezza Onu: non violate embargo armi alla Libia

Mos

Roma, 2 dic. (askanews) - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha lanciato oggi un appello al pieno rispetto dell'embargo sulle armi alla Libia, che secondo il Comitato sulle sanzioni violato ripetutamente dalla Turchia, dalla Giordania e dagli Emirati atrabi uniti.

Nella dichiarazioone adottata all'unanimità, i quindici hanno chiesto a tutti gli stati di "non intervenire in questo confloitto o di non prendere misure che possano esacerbare il conflitto".