Consiglio Toscana, via libera a bilancio Parco Maremma

Xfi

Firenze, 23 giu. (askanews) - Via libera del Consiglio regionale della Toscana al bilancio di previsione 2020 e al piano di investimenti 2020-2022 del Parco regionale della Maremma. Il parere arrivato dopo l'illustrazione del presidente della commissione Ambiente, Stefano Baccelli (Pd) che segna un valore della produzione previsto pari a 2milioni 44mila 883,92, leggermente in diminuzione rispetto al bilancio di previsione 2019 assestato (2milioni 63mila 317,04).

Nel dettaglio: i ricavi delle vendite e delle prestazioni ammontano a 1milione 916mila 342,02 e sono costituiti dai contributi della Regione per il funzionamento (1milione 154mila); contributi in conto esercizio da parte degli enti facenti parte della Comunit del Parco (214mila 814,74) oltre al contributo del ministero dell'Ambiente (40mila 800 euro); ricavi per prestazioni dell'attivit commerciale (506mila 727,28) come ingressi e visite al Parco, noleggi e concessioni dei beni del Parco, merchandising, vendita fauna e locazioni patrimonio immobiliare.

Gli altri ricavi e proventi con separata indicazione dei contributi in conto esercizio ammontano a 128mila 541,90 euro e sono costituiti da proventi, concorsi, recuperi e rimborsi che ammontano (36mila euro in diminuzione con la previsione assestata 2019); costi sterilizzati da utilizzo contributo per investimenti che ammontano (92mila 541,90 in leggero aumento rispetto alla previsione assestata dell'esercizio precedente).