##Consiglio Ue, inizia percorso per accordo su sbarchi migranti -4-

Loc

Lussemburgo, 8 ott. (askanews) - "Certo, ci sono dei paesi che hanno già detto di no, che non accettano l'accordo. In particolare quelli di Visegrad. Sono i soliti che non accettano", ma che però potrebbero essere disponibili eventualmente a fornire aiuti finanziari invece di accogliere una loro quota. "Però di questo oggi non si è parlato", ha precisato Lamorgese.

Il ministro ha poi confermato un punto importante, riguardo alla tipologia dei migranti da ripartire fra i diversi paesi dopo gli sbarchi. "Questo pre-accordo di Malta - ha detto - parla dei richiedenti asilo, quindi praticamente tutti, non solo chi ha avuto già la protezione o deve ancora averla. Poi si faranno le procedure tramite le commissioni territoriali per vedere chi ha titolo e chi non ha titolo, e chi non ha titolo verrà rimpatriato". (Segue)