Consip, Alfano: Indagini non avranno ripercussioni sul governo

redazione web
Consip, Alfano: Indagini non avranno ripercussioni sul governo

"Non credo proprio che l'inchiesta Consip avrà alcuna influenza" sul governo. "Anche la mozione di sfiducia a Lotti non mi sembra che abbia fondamento: noi, da garantisti, lo difenderemo in Parlamento". Queste le parole del ministro degli Esteri Angelino Alfano, intervistato da La Stampa. "Da un quarto di secolo l'Italia ha una collaudata tradizione di incroci tra vicende politiche e giudiziarie: non sempre questo incrocio ha portato a crisi politiche e istituzionali - ha aggiunto Alfano - A mio avviso, in questa occasione non se ne determinerà una".

Il titolare della Farnesina ha poi ricordato che "chi è all'opposizione non incide sulla durata della legislatura" e "per quanto riguarda la sua scadenza e la chiamata al voto, ricordo che in definitiva si tratta sempre di decisioni nelle mani del presidente della Repubblica".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità