Consip, Scafarto: sono contentissimo. Torno alla mia vita

Nav

Roma, 3 ott. (askanews) - "Sono contentissimo, perché c'è finalmente la parola fine su questa vicenda. Oggi è un giorno bellissimo, sia dal principio mi sono dichiarato estraneo a questa vicenda. Non guardo dietro, ma solo avanti". Lo ha detto ai giornalisti il maggiore dei carabinieri, Gian Paolo Scafarto, imputato nel caso Consip e oggi prosciolto da tutte le accuse dal gup di Roma, Clementina Forleo.