Consulta: dal green pass al titolo quinto, un anno di passi avanti della giustizia italiana (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Numerose le sentenze legate all'emergenza covid 19.

Lo scorso 11 novembre la Corte ha dichiarato legittimo il blocco degli sfratti per morosità durante la pandemia, ma ha anche definito "non tollerabile" una proroga oltre il 31 dicembre (sentenza numero 213). Incostituzionale anche, sempre parlando di sfratti, la seconda proroga della sospensione delle procedure esecutive sull’abitazione principale del debitore. La Corte ha stabilito nella sentenza 128 del 2021, lo scorso giugno, che non è più proporzionato il bilanciamento tra la tutela in giudizio del creditore e quella del debitore nelle esecuzioni sull’abitazione principale

La Corte Costituzionale si è anche espressa sui Dpcm con la sentenza del 22 ottobre quando ha sancito che il decreto n. 19 del 2020 non ha attribuito potestà legislativa al presidente del consiglio. Pertanto ha dichiarato legittimo l'uso dei dpcm per il contrasto al covid.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli