I contagi tornano a salire: la maratona di Wuhan è stata rinviata

·1 minuto per la lettura
(Photo: - via AFP via Getty Images)
(Photo: - via AFP via Getty Images)

La maratona di Wuhan, in programma oggi, è stata rinviata con breve preavviso per le preoccupazioni seguite ad un ritorno dei contagi da Covid. La Cina ha registrato oggi 26 nuovi casi ‘domestici’, un focolaio che è diventato l’ultimo test dell’approccio ‘tolleranza zero’ del Paese a poco più di 100 giorni dall’inizio dei Giochi invernali. Gli organizzatori della maratona hanno fatto sapere che la gara è stata rinviata “per prevenire il rischio di diffusione dell’epidemia”.

A Wuhan, la città dove per la prima volta è stata segnalata la presenza del virus alla fine del 2019, erano attese 26.000 persone che avrebbero partecipato alla maratona e a mezze maratone. Anche la 40esima edizione della maratona di Pechino, in programma il prossimo fine settimana potrebbe rinviata, secondo quanto riportato dai media locali.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli