Contagiato il calciatore Gabbiadini, la Sampdoria in quarantena

Manolo Gabbiadini, attaccante della Sampdoria, è risultato positivo al coronavirus. Il giocatore è originario di Bergamo. La Samp ha comunicato di averlo messo in isolamento e ovviamente avviato le procedure per la quarantena della squadra come da prassi. "Ha qualche linea di febbre ma sta bene", ha spiegato la società. È il secondo calciatore di serie A a risultare contagiato dopo lo juventino Daniele Rugani.

"Sono risultato positivo anche io al Coronavirus. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto, mi sono arrivati già tantissimi messaggi. Ci tengo comunque a dirvi che sto bene, quindi non preoccupatevi. Seguite tutti le norme, restate a casa e tutto si risolverà", scrive il calciatore su Twitter.