'Contagion' aveva avvertito: "Non toccatevi il viso"

webinfo@adnkronos.com

"Ho già fatto questo film". Gwyneth Paltrow nel 2011 ha intepretato il ruolo di un 'paziente zero' nel film Contagion. E a distanza di quasi 10 anni, si è ritrovata a vivere in una realtà tristemente simile a quella concepita nel film diretto da Steven Soderbergh. L'attrice, recentemente, si è presentata su Instagram col volto coperto da una mascherina. "Ho già fatto questo film. Proteggetevi, non stringete mani, lavatevele spesso", scriveva. Indicazioni ripetute già nel film, interpretato tra gli altri da Matt Damon, Laurence Fishburne, Lude Law, Kate Winslet e Bryan Cranston.