Conte: abbiamo dovere di lasciare a giovani "un Pianeta vivibile"

A24/Spa

New York, 23 set. (askanews) - "L'Italia ha intenzione di recitare un ruolo di primo piano nella lotta globale ai cambiamenti climatici. Lo dobbiamo ai tanti giovani che stanno facendo sentire la loro voce. Quei giovani a cui abbiamo il dovere di lasciare un Pianeta vivibile". Lo ha scritto su Twitter il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, mentre si trova a New York per i lavori dell'Assemblea Generale dell'Onu.