Conte: accetto con riserva, oggi stesso avvio le consultazioni

Roma, 29 ago. (askanews) - "Il presidente della Repubbica Sergio Mattarella, che ringrazio, mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Oggi stesso avvierò le consultazioni con tutti i gruppi parlamentari e all'esito di questo confronto mi dedicherò a elaborare un programma con le forze politiche che hanno espresso sostegno a favore di questo nuovo progetto politico e che desidero fin da ora ringraziare". Così Giuseppe Conte, dopo circa un'ora di colloquio al Quirinale da Mattarella.

"E' una fase molto delicata per il Paese, dobbiamo uscire al più presto dall'incertezza politica innescata dalla crisi di governo. Attraversiamo una congiuntura economica che presenta criticità, l'economia globale in Europa sta rallentando soprattutto per le tensioni tra Usa e Cina, ci separano poche settimane dall'inizio della sessione di bilancio e dobbiamo metterci subito al lavoro per una manovra che contrasti l'aumento dell'Iva, tuteli i risparmiatori e offra una solida prospettiva di crescita e sviluppo sociale".