Conte ad Atlantia: commistione con Alitalia inaccettabile

Vep

Assisi, 4 ott. (askanews) - "La commistione tra i due piani è inaccettabile". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte riferendosi al caso Atlantia, la società che vorrebbe rinunciare ad entrare in Alitalia perchè rischia di non verdersi confermate le concessioni per le autostrade.

Il Presidente del Consiglio, è intervenuto alle celebrazioni per la Festa di San Francesco Patrono d'Italia, ad Assisi.