Conte all'Ance: no chiusura da governo, tavolo su crisi settore

Vep

Roma, 30 ott. (askanews) - "Fondamentale sarà il vostro contributo come Associazione nazionale costruttori edili, apriamo un tavolo straordinario con i ministri competenti per la crisi nel settore edile, dobbiamo lavorare con voi, non c'è chiusura al dialogo da parte del governo. Siamo compagni di viaggio per rendere Italia più moderna, verde ed efficiente nelle infrastrutture". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte chiudendo il suo intervento all'assemblea annuale dell'Ance.