Conte all'Ance: reverse charge?Ragioniamoci, troveremo soluzione

Vep

Roma, 30 ott. (askanews) - Se una misura come il reverse charge "pone delle criticità ragioniamoci". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte parlando all'assemblea Ance 2019. Dalla platea gli è stato urlato: "Abrogatelo". E lui: "Consentitemi di aprire un tavolo tecnico su questo, ci confronteremo con voi e troveremo una soluzione", ha replicato Conte raccogliendo un applauso.