Conte annuncia la sostituzione immediata di Saverio Cotticelli

·1 minuto per la lettura
conte legge di bilancio
conte legge di bilancio

Il Premier Conte ha annunciato l’immediata sostituzione del Commissario per la sanità in Calabria. Annunciando la firma del decreto nelle prossime ore, ha aggiunto che “i calabresi meritano subito una nuova figura pienamente capace di affrontare la complessa e impegnativa sfida della sanità“. Poche ore prima aveva dichiarato di non sapere che il piano per l’emergenza sanitaria dovesse essere redatto da lui.

Conte sostituisce commissario sanità in Calabria

L’annuncio è giunto tramite i propri canali social dopo l’imbarazzo in diretta tv in cui l’attualmente incaricato di gestire la sanità calabrese Saverio Cotticelli aveva mostrato di non sapere quale fossero il suo ruolo e le sue competenze. Intervenuto nel corso di Titolo V su Rai Tre era convinto di non essere lui a dover redigere il programma operativo per la gestione dell’emergenza coronavirus.

Non sono io il responsabile. Si sono dimenticati delle due regioni commissariate, la Calabria e il Molise, e hanno dato l’incarico al presidente della Giunta“, aveva incalzato. Una volta recuperato però il carteggio con il Ministero della Salute relativo alla competenza delle strategie da adottare, ecco che scopre di essere proprio lui il competente in materia. “Sono io. La settimana prossima è pronto. Cosa vuole che le dica, dottore, tanto io domani mattina sarò cacciato“, aveva aggiunto sconsolato cercando di correre ai ripari.

A poche ore di distanza le sue previsioni si sono rivelate vere tanto che il Premier Conte è intervenuto personalmente per annunciare le sue dimissioni e la sua sostituzione con effetto immediato.