Conte: appello a coesione nazionale, 'governo è unito e ha fiducia italiani'/Adnkronos

Conte: appello a coesione nazionale, 'governo è unito e ha fiducia italiani'/Adnkronos

Roma, 17 giu. (Adnkronos) – Si appella alla coesione nazionale per superare gli effetti, devastanti, del Covid-19. Appello che viene disatteso seduta stante dall'opposizione, con gli scranni vuoti di Fdi e Lega, e la sola Forza Italia che non abbandona l'Aula. Il premier Giuseppe Conte interviene nell'emiciclo di Montecitorio prima e in quello del Senato poi per un'informativa sul Consiglio europeo in agenda venerdì, 19 giugno. Un intervento, il suo, condito dalle polemiche, perché le opposizioni chiedevano un voto -dunque una comunicazione del presidente del Consiglio- che non ci sarà, evitando così la risoluzione a firma Emma Bonino sul Mes che avrebbe messo a dura prova i numeri della maggioranza. Nonostante il presidente del Consiglio parli di un governo unito, che ha la fiducia degli italiani a dargli la spinta decisiva ad andare avanti.

"Sono qui perché ritengo doveroso fornire un aggiornamento al Parlamento in vista della videoconferenza del Consiglio Europeo che si terrà venerdì 19 giugno riguardante il Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027 e il cosiddetto 'Next Generation Ue' – esordisce Conte – che come noto completano le componenti dell’articolato pacchetto di risposta europea alla crisi, per non parlare delle massicce, imponenti misure monetarie messe in campo dalla Banca Centrale Europea con diversa intensità".

"Anche se non rientra nel perimetro di questa informativa – premette il premier – vi confermo che il governo vuole farsi trovare pronto all’appuntamento con gli strumenti di finanziamento europeo e già in questi giorni ha avviato un’ampia consultazione con tutte le forze politiche, produttive, sociali e culturali del Paese per elaborare un piano di rilancio da cui potrà essere successivamente ricavare il più specifico Recovery Plan che l’Italia presenterà in adesione al programma Next Generation Ue il prossimo settembre in particolare".