Conte: Arcelor-Mittal non si chiama fuori per scudo penale

Adm

Roma, 6 nov. (askanews) - Le richieste di Arcelor-Mittal non sono "sostenibili sul piano giuridico", ma il punto è che "lo scudo penale non è la causa del disimpegno dell'azienda". Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa. Secondo quanto spiega il premier, l'azienda non ritiene di poter "remunerare l'investimento", si tratta dunque di un motivo prettamente economico".