Conte a Assisi, custode Convento: c'è nostalgia cultura politica

Vep

Assisi, 4 ott. (askanews) - "In Italia e in Europa abbiamo nostalgia della cultura politica". Lo ha detto, prendendo la parola all'inizio della Messa per la festa di San Francesco, nella Basilica Superiore di Assisi - alla quale sta assistendo il premier Giuseppe Conte - il custode del convento frate Mauro Gambetti.

"Oggi non si può delegare il compito politico solo a qualcuno, per quanto possa essere illuminato, né lo si può consegnare a qualche arrogante faccendiere arrivista (troppi!) - ha aggiunto padre Gambetti -. Ogni uomo è 'politico' ed è chiamato all'impegno politico, 'un impegno di umanità e di sanità'. Fare politica è compito di ciascuno di noi, per far risorgere l'Italia, l'Europa. San Francesco interceda per il nostro popolo!".