Conte: auspico tavolo per soluzione serena su cannabis

Afe

Roma, 28 dic. (askanews) - L'emendamento sulla canapa presentato nella manovra "forse non era stato approfondito a sufficienza, ha provocato qualche sorpresa ed è stato cancellato. Torneremo a riflettere, auspico che ci sia un tavolo di riflessione molto sereno e tutti insieme troveremo una soluzione". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno.

Quella della Cassazione "è una sentenza, non è una legge né una proposta di legge, la politica ha tutto il diritto di discutere di questo tema".

Per quanto riguarda l'emendamento, ha sottolineato, "è stato frainteso, non è una legalizzazione. Parliamo di qualche migliaio di imprese e dosi di Thc contenuto, quindi non stiamo parlando di stupefacenti".