Conte, a breve De micheli incontrerà Valean su restrizioni Austria

Lsa

Roma, 6 feb. (askanews) - "L'Italia è fortemente impegnata nella promozione delle modalità di trasporto alternativo e per ridurre l'impatto ambientale, investendo notevoli risorse finanziarie per il rinnovo del parco veicolare, per il sostegno al trasporto combinato e per la costruzione delle infrastrutture necessarie, tra cui il tunnel di base del Brennero". Lo ha affermato il President del Consiglio Giuseppe Conte, rispondente al Question tima al Senato ad una interrogazione del gruppo delle Autonomie.

Conte ha ricordato che "il 2 dicembre 2019 la Ministra De Micheli ha incontrato la Commissaria europea ai Trasporti, consegnandole una nota formale per rappresentare la difficile situazione in cui versano gli operatori economici italiani in conseguenza delle decisioni assunte dal Governo austriaco. Nell'occasione è stato ribadito che la Commissione europea dovrebbe pronunciarsi formalmente sulle misure restrittive austriache, in quanto contrarie ai principi cardine dell'Unione europea sulla libera circolazione delle merci e dei servizi, nonché in considerazione degli effetti distorsivi della concorrenza, con richiesta di valutare ogni possibile ulteriore azione qualora le stesse Autorità intendessero comunque proseguire nei propri intenti. In attesa di pronunciamento, la Ministra De Micheli ha in programma a breve un nuovo incontro con la Commissaria Adina Valean".