Conte: "Candidato a Siena? Non ne so nulla"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

La candidatura alle elezioni suppletive della Camera nel collegio uninominale di Siena? “Non ne so nulla, non se n’è parlato. Nel senso che non me lo hanno chiesto né tantomeno mi sono mai proposto... ”. Lo dice all’Adnkronos il presidente del Consiglio uscente Giuseppe Conte, incontrato nei pressi di Palazzo Chigi, dopo le polemiche di queste ore su una sua eventuale candidatura per il seggio lasciato libero da Pier Carlo Padoan.

"Ancora una volta il territorio senese e Siena risultano essere centrali nelle dinamiche politiche nazionali. La città merita però nomi di persone più legate al territorio. I grandi nomi ad effetto non servono. Serve gente che si interessi davvero alla città. Per 'buon governare' si deve vivere il territorio e conoscerlo", ha detto all'Adnkronos il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, commentando l'ipotesi di una possibile candidatura del presidente del Consiglio uscente .