Conte: caro Matteo, "pieni poteri" e convocare piazze preoccupa

Roma, 20 ago. (askanews) - "Caro ministro del'Interno, caro Matteo ti sei assunto una grande responsabilità di fronte al paese, hai chiesto pieni poteri per governare e ti ho sentito convocare le piazze. Questa tua concezione mi preoccupa". Lo afferma Giuseppe Cont in Senato.

"Caro Matteo, anzitutto le crisi di governo nel nostro ordinamento non si regolano nelle piazze ma nel Parlamento". Lo dice il premier, Giuseppe Conte, in Senato.