Conte: cittadini ci chiedono efficienza non la prescrizione

Rea

Roma, 4 feb. (askanews) - "Sto lavorando, c'è un tavolo che non si è mai interrotto e già in settimana ci sarà un nuovo incontro: continueremo a lavorare per completare l'accordo su tutti gli aspetti" della riforma del processo penale "e troveremo una soluzione anche sulla prescrizione". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, incontrando i giornalisti a Londra.

Ha sottolineato il premier: "Parliamo però di riforma del processo penale, non solo di prescrizione. Io mi preoccupo di accelerare il processo penale e invito tutti a non restare abbarbicati su petizioni di principio. I cittadini vogliono un servizio equo, efficiente, unagiustiziauguale per tutti, questo ci chiedono: non ci hanno chiesto la prescrizione".