Conte: in Consiglio Ue serve decisione ambiziosa, non compromesso

Luc

Roma, 19 giu. (askanews) - "La Commissione europea e la BCE non hanno mancato l'appuntamento con la Storia. Ora il turno del Consiglio Europeo di essere all'altezza della sfida e di dare un segnale politico forte. A me non piace la formula 'compromesso', preferisco si lavori per una 'decisione politica ambiziosa'". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo in videoconferenza al consiglio europeo.