Conte: da reddito cittadinanza no effetti a Sud? Serve più tempo

Lsa

Roma, 4 nov. (askanews) - "Il reddito di cittadinanza va valutato in un lasso temporale più lungo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo alla presentazione del rapporto Svimez. Il rapporto sostiene tra l'altro che il reddito di cittadinanza ha prodotto un effetto nullo al Sud.

"Ho sempre anticipato - ha aggiunto il premier - che il reddito di cittadinanza va implementato nella fase attuativa, più complessa e strutturale, che implica lavorare nella formazione e nell'occupazione. La ministra Catalfo ci sta lavorando".