Conte: a dicembre onorificenze per impegno contro coronavirus

Adm

Roma, 22 giu. (askanews) - Le onorificenze della Repubblica quest'anno verranno attribuite a dicembre, lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando alla Protezione civile. "Forse non siete degli eroi, qualcuno di voi ha detto 'non chiamateci eroi'. Io non vi chiamo eroi, per siete dei grandi professionisti, di grande cuore".

Ha spiegato Conte: "Abbiamo parlato anche col presidente della Repubblica, ci siamo detti che non c' la possibilit quest'anno di attribuire onorificenze perch non avevamo i tempi e non c'era la possibilit, data anche la situazione. Abbiamo rinviato la cerimonia al 27 dicembre, abbiamo chiesto a tutti i prefetti di segnalare le persone - in particolar modo nelle professioni sanitarie - che si sono particolarmente distinte".

"Ovviamente - ha aggiunto il premier - questo riguarda tutte le componenti: la protezione civile, in primis, ma anche le forze dell'ordine, i pompieri... Indicare singole categorie pressoch impossibile. Ma il paese in tutte le sue componenti, e voi per primi, ha reagito benissimo. E se oggi siamo qui a parlarci in questo modo perch ci siete stati anche voi, grandi professionisti con un grande cuore".