Conte: dopo verifiche chiarirò differenze Diciotti-Gregoretti

Afe

Roma, 28 dic. (askanews) - "Sui casi Diciotti e Gregoretti, dopo le verifiche chiarirò differenze e somiglianze, il premier non può parlare a vanvera e chiarirò se e come i due casi sono assimilabili. Non è che perchè Conte è in un altro governo e Salvini all'opposizione, Conte parlerà contro Salvini. Riferirò sul mio ruolo in piena trasparenza". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nella conferenza stampa di fine anno.

"Non ho detto - ha aggiunto - che ero distratto e che non ricordo il caso Gregoretti. Ma visto che è stato detto che ero coinvolto, ho verificato e verificherò i termini e i limiti del mio coinvolgimento".