Conte e Orban special guest di Giorgia Meloni ad Atreju

HuffPost
Atreju

“Sfida alle stelle” è lo slogan di Atreju 2019, la kermesse della destra italiana arrivata alla sua 22esima edizione e si terrà all’isola Tiberina di Roma da venerdi 20 a domenica 22 settembre. Saranno ospiti il presidente del Consiglio Giuseppe Conte - sabato 21 alle 11.30, intervistato da Bruno Vespa - e il capofila dei sovranisti europei, il premier ungherese Viktor Orban - sembre sabato 21, alle 15;30 intervistato dal direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano.

Nella tre giorni sfileranno sul palco il leader leghista Matteo Salvini - venerdì 20 alle ore 16, intervistato dal direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana; Il vice presidente di Forza Italia Antonio Tajani - sabato alle 13 intervistato dal vice direttore di Huffpost, Alessandro De Angelis; e ancora Giancarlo Giorgetti, Graziano Delrio, Giovanni Toti.

Non mancheranno poi dibattiti sui temi più caldi di politica estera e della cronaca, come la vicenda di Bibbiano e dell’inchiesta sugli affidi illeciti.  “Atreju - ha commentato Giorgia Meloni - è un evento che è ormai famoso nel panorama politico italiano. Credo che questa edizione superi tutte le precedenti. Il programma è all’altezza del percorso che FdI sta portando avanti”.

Continua a leggere su HuffPost