Conte: escludo ogni patrimoniale, vogliamo rilanciare edilizia

Rea

Milano, 3 ott. (askanews) - "Questo governo è fermamente intenzionato a rilanciare il settore dell'edilizia, e dunque esclude l'introduzione di qualsiasi patrimoniale e non ha alcuna intenzione di limitare il diritto all'abitazione". Lo ha assicurato il premier Giusepe Conte, intervenendo all'assemblea di Assolombarda in corso a Milano.

Conte ha quindi anticipato la volontà di istituire "una tavolo permanente per il rilancio edilizia a palazzo Chigi. E' un settore cruciale per l'economia italiana, ha perso tanto in questi anni, per questo va definito un piano di rinascita del settore".