Conte: “Far votare i cittadini ogni anno è da irresponsabili”

Conte: “Far votare i cittadini ogni anno è da irresponsabili”

Roma, 20 ago. (askanews) – Far votare i cittadini è l’essenza della democrazia, ma “sollecitarli a votare ogni anno è da irresponsabili”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo al Senato sulla crisi di governo.

“Ogni partito è chiamato ad operare una mediazione, filtrando gli interessi di parte alla luce degli interessi generali. Quando una forza politica si concentra solo su interessi di parte e valuta le proprie scelte esclusivamente secondo il metro delle convenienze elettorali non tradisce solo la vocazione più nobile della politica, ma finisce per compromettere l’interesse nazionale. Quando si assumono così rilevanti incarichi istituzionali peraltro sottoscrivendo un contratto di governo e dando avvio al governo del cambiamento bisogna essere consapevoli che si assumono specifici doveri, specifiche responsabilità nei confronti dei cittadini e verso lo Stato che non è possibile accantonare alla prima convenienza utile. Far votare i cittadini è l’essenza della democrazia; sollecitarli a votare ogni anno è irresponsabile”.