Conte: "Stagione politica con Lega per me è chiusa"

webinfo@adnkronos.com

dall'inviata Maria Grazia Napolitano  

"Per me la stagione politica con la Lega è chiusa e non si può riaprire più per nessuna ragione". E' quanto ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando a Biarritz sull'ipotesi di un nuovo accordo con Matteo Salvini. "Per quanto mi riguarda - sottolinea - sono stato molto chiaro. Quella è un'esperienza politica che non rinnego, mi sono impegnato intensamente perché quell'esperienza politica potesse dare, avere e offrire soluzioni positive per il Paese, si è arrivati poi a un punto, e ho anche spiegato con dovizia di particolari, come e perché si è arrivati a quel punto, quella è una stagione politica per me chiusa". 

"Uomini e persone sono secondari, qui si parla di temi e di programmi" ha detto, rispondendo a una domanda sull'ipotesi di un Conte bis. "Posso solo augurarmi che i leader delle forze politiche che stanno lavorando per dare una prospettiva al Paese stiano lavorando bene e intensamente". "Abbiamo detto che dobbiamo lavorare per riformare veramente il Paese e disegnarlo oggi come lo vogliamo tra qualche lustro, qualche decennio. Lo costruiamo oggi" conclude.